martedì 23 dicembre 2008

Fermiamo l'orrore dell'allevamento ravennate!

Cerchiamo di fare qualcosa... anche solo una firma può essere utile e dare un grande sostegno.

http://www.sottoscrivo.com/34_allevamento-lager-di-osteria-ravenna-di-giorgio-guberti.htm#nav

Mi hanno chiesto: "Chiedo: l'assessore ravennate che rifiuta il sequestro degli animali poichè troppo oneroso, non potrebbe essere denunciato per maltrattamenti in prima persona? Essendo al corrente della tragica condizione dei cani e rifiutandosi di aiutarli, non li maltratta pure lui?"
Mi sembra una domanda sensata e la rivolgo anche a voi... qui tutti scaricano responsabilità... ma ci sarà pure qualcuno capace di prendere decisioni e farsene carico.
Questa cosa mi ricorda molto il capitolo 4 della Genesi.. quando Dio chiede ad Adamo se ha mangiato del frutto e subito Adamo dice "Colpa tua Signore ! mi hai dato la donna e lei mi ha dato il frutto" Alla donna pone la stessa domanda e la risposta è simile. "Il serpente che tu hai creato...." Il serpente non aveva altri cui dare la colpa, ma dentro di sè borbottava "Se tu non avessi fatto creature così sciocche ed imperfette tutto sarebbe andato meglio per noi ".. Questo non è scritto nella Genesi, ma io credo che lo abbia pensato... e così strisciò e spaventò molti..

1 commento:

attirma space ha detto...

Riporto di seguito la Sentenza della Corte di Cassazione, così come evidenziata nel sito ENPA, sezione "sentenze"
"Sentenza della Corte di Cassazione del 30 gennaio 1999 :
Non prendersi cura dell'animale equivale a maltrattarlo:
Maltrattamento non è solo infliggere sofferenze ad un animale, ma anche rifiutarsi di compiere azioni necessarie al suo benessere, quali procurargli cibo, riparo ecc."
Ciao, annA